Logo Regione Autonoma della SardegnaRegione Autonoma della Sardegna

Comune di Villanova Monteleone
Portale Istituzionale

Seguici su

domanda obiezione coscienza

Organo gestionale

L'Ufficio Nazionale per il servizio civile, organizzato in una sede centrale, già operativa, e in sedi regionali, non ancora operative, ha il compito, tra gli altri, di gestire la chiamata e l'impiego degli obiettori di coscienza, i cui nominativi, una volta accolta la domanda, vengono inseriti nella lista del servizio civile nazionale.

A decorrere dall'anno 2000 l'accoglimento della domanda di obiezione di coscienza e l'assegnazione degli obiettori ai vari Enti/Organizzazioni dovranno avvenire entro il termine massimo di 9 mesi (ulteriori e più dettagliate informazioni sono contenute nel sito dell'Ufficio Nazionale per il servizio civile).
torna all'inizio del contenuto